lunedì 24 gennaio 2011

English Bread

Mie carissime amiche, tempo fa per Natale pubblicai una foto del mio famoso english bread, ovvero il pezzo forte di molte delle mie cene a casa di amici e parenti... quando tutti devono portare qualcosa e tutti arrivano irrimediabilmente con vassoi di dolci... Ecco, io contribuisco con questo pane sostanzioso e gustoso. La ricetta ideale per un pic nic o per un antipasto... Visto che diverse di voi mi hanno scritto chiedendomi la ricetta, e considerando che non ho nulla di ricamato da mostrarvi, ho pensato di accontentarvi e postare qui la ricetta... Essendo una mia ricetta, testata in anni e anni di prove e modifiche varie per raggiungere la perfezione (ovvero il gusto che piace a me), vi prego se volete condividerla di non linciarmi in caso di mal di stomaco, hhihihihi... Preparo questo pane anche se non so cosa fare per cena... allora lo cucino, scelgo un buon vino, un po' di affettato e via! la cena è servita! Ho fatto così stasera, per inaugurare anche il mio nuovo vassoio da plum cake..... però non ho foto... accontentatevi della ricetta!
Bon Appetit!

INGREDIENTI:
250 gr farina 00
1 bustina di lievito per pizza sciolta in pochi cucchiai di acqua tiepida
3 uova
100 ml di olio
100 ml di latte
100 gr di nocciole
100 gr di pancetta a cubetti
100 gr di emmental
una decina di olive
2 pizzichi di sale

Preriscaldate il forno a 200°C. scottate la pancetta in un pentolino, lasciate raffreddare e asciugate bene. Tritate le nocciole grossolanamente. Gratuggiate l'emmental. Ora impastate la farina con il lievito, l'olio e il latte. Aggiungete le uova. Amalgamate tutto, poi incorporate le olive tagliate a pezzetti, le nocciole, l'emmental e la pancetta. Mescolate tutto fino ad avere un impasto omogeneo e cremoso.

Versate l'impasto in una teglia da plum cake imburrata e infarinata con pan grattato e infornate per 40 minuti. Questo pane è ottimo sia caldo che freddo....

14 commenti:

cuori e perline ha detto...

credo che lo proverò, mi ispira molto!
Annamaria

Francesca D. ha detto...

Sembra proprio buonissimo...credo che lo sperimenterò domani per cena! Grazie!

"bear's house" ha detto...

ARGHIIIIIIIII !!!!!!!

TESOROOOOOOOOOO!!!

DOMANI!!!

DOMANI giuro lo sperimentoooooooooooooooo!!!

GRA"SSSSSSSSSSS"IE cara! Smuak. NI ;o)

Zondra Art ha detto...

Looks beautiful!!!
Kisses and greetings.

Niviane ha detto...

Ma che buono!! Deve essere proprio gustoso, oltre che molto sostanzioso. Mi prendo la ricetta, si sa mai che mi prende la voglia di provare a farlo prima o poi, non appena smaltita la gastrite da dolcetti e sfizi vari delle feste di natale. Grazie davvero per la ricetta, mi fa venire l'acquolina anche a quest'ora.
Raffinatissimi i Martha Pollard del post precedente.


Un abbraccio carissima cignetta

Elena ha detto...

Arghi cara, le tue parole portano con loro la tua saggezza e un pizzico del tuo cuore, grazie per il commento che mi hai lasciato!
Questo pane è senz'altro delizioso, così fragrante e saporito... Un vero regalo da condividere con gli amici più cari.
Un abbraccio, Elena.

Margherita ha detto...

Mi ispira questo pane ... sa di buono, di compagnia, mi sa che lo proverò proprio.
Felice giornata
Margherita

Pattyz ha detto...

Esco a fare la spesa...deve essere una delizia!!!
Buonissima giornata, Patty

BARBY1975 ha detto...

Sto provando a fare il pane ed è già in forno, ma mi è venuto un dubbio colossare, non è che l'impsasto bisognava farlo lievitare prima di cuocerlo ????

Heidi ha detto...

Questo pane mi incuriosisce molto, mi salvo la ricetta.
Scusa la domanda che forse è stupida, ma il lievito di cui scrivi è il mastro fornaio della Paneangeli, cioè quello che ha la bustina metallizzata, o quello a lievitazione istantanea, bustina gialla? Sì, forse è quello giallo, perchè vedo che l'hai impastato e messo in forno direttamente...
Grazie!!!!
Ciao! Heidi

Argante del Lago ha detto...

nono, è quello della bustina metallizzata!!!

Heidi ha detto...

Grazie mille Argante!
Adesso appena mi organizzo per gli ingredienti ci proverò!
:-)

Kiotta ha detto...

Non ho potuto aspettare... ho letto la ricetta stamattina e l'ho subito messa su... con la macchina per il pane!

Grazie mille ed un abbraccio
Kiotta

Romy ha detto...

sto sbavando :-)
e mi sono appuntata la ricetta
perchè io adoro queste cosine ;-)))))
smack
(e grazie!!)