martedì 25 gennaio 2011

Voglia di Inghilterra - England is my dream...

Ci sono giornate nelle quali prenderei la macchina, andrei in aeroporto e dilapiderei tutti i miei risparmi per soggiornare un po' di settimane in un vero cottage inglese dei Cotswold ... passerei i pomeriggi a ricamare, a cucinare scones da mangiare con il tea e a preparare marmellate di lamponi con splendidi coperchietti ricamati.....  Oggi è una di quelle giornate. 
Solo che il buon senso mi spinge a non dilapidare i soldini messi via per ristrutturare casa e quindi di limitarmi a cucinare... troverò dei lamponi per fare la marmellata? Non so... ma anche oggi vi dono una ricetta... provata e collaudata... per fare una bella teglia di SCONES.... Vi va? E vi accompagno per la campagna inglese... mostrandomi foto NON MIE ma collezionate con amore in questi mesi....

SCONES

Ingredienti (per 8 scones):
250 gr di farina 00
150 ml di latte
2 cucchiaini di lievito per dolci
50 gr di zucchero
50 gr di burro
un pizzico di sale
latte q.b. per spennellare + zucchero q.b. per spolverare
(una variante potrebbe essere un uovo sbattuto)

Preriscaldare il forno a 220°C

Miscelate con cura farina, lievito, zucchero e sale. Incorporare poi con immensa pazienza il burro freddo e tagliato a scagliette, o a cubetti, come siete abituate... L'intenzione è quella di avere un composto sabbioso che diverrà poi bello cremoso e omogeneo quando aggiungerete il latte. Mi raccomando, se volete gli scones friabili e non imili a cemento lavorate POCO il composto.
Stendete una sfoglia alta un paio di centimetri, anche 3 a dire il vero.... e tagliate dei dischetti di 7 cm. Disponeteli su carta forno tenendoli ben distanziati e spennellateli con latte e poi zucchero. Fate cuocere per una quindicina di minuti, fino a quando non saranno ben dorati.

Ora mangiatene a vagonate con panna montata mischiata a mascarpone e marmellata di... beh, dovrebbe essere si fragole, ma io preferisco con quella di lamponi....

PS: Leggendo i vostri commenti mi rendo conto di essere contagiosa quindi... SI, andiamo tutte insieme, affitteremo un cottage bello grande!!!! E portate anche gli amici pelosetti, così la sera coccoleremo gattini e cagnetti davanti al camino... (con gli scones...)

51 commenti:

Filando Rose e Cuori di Nadia ha detto...

A chi lo dici!!!
Anche a me piacerebbe tanto trascorrere un pò di tempo in queste meravigliose dimore.
C'è un postino anche per me!!!!
Sarebbe fantastico.
Buona giornata Nadia

Argante del Lago ha detto...

hihihihihi, si Nadia... ma vuoi un posticino o un POSTINO???? perchè si può provvedere anche al postino se è carino, muahahahahaha

Arghi

Villa-loredana ha detto...

Mi prenderesti con te, forse il raffredore mi passerebe piu presto. Ciao cara. Loredana.

Susanna ha detto...

La tua voglia di fuga in England è terribilmente contagiosa e assai condivisibile. Mi farei piccina picciò e non parlerei, godendomi lo spettacolo in silenzio.
Ma certo che anche questi scones si presentano bene.... non saranno dietetici ma sì: carpe diem!

Baciotto SusannaCerere

Pattyz ha detto...

Mi sa che se scappiamo tutte in massa ci fanno pure lo sconto comitive...organizziamo? ;-)
Grazie per la ricettina, proverò a farli, tanto per cambiare da i soliti pancakes.
Bacione, Patty

Terry punto e a croce!!! ha detto...

Ciao cara Argy, che belloleggere il tuo commento, sapere che ispiro una grande come te, mi ha riempito di gioia, dico davvero, sei molto gentile e......
niente,.... solo un bacione.

Angelina ha detto...

Ciao Argante, questi cottages sono un sogno ad occhi aperti, se c'è ancora un posticino mi faccio piccina piccina e vengo con voi! Grazie per aver postato la ricetta degli scones e anche del tuo fantastico English Bread che non vedo l'ora di provare. Ti farò sapere come viene, spero di non combinare pasticci :)

Berkana ha detto...

Mamma mia, queste foto fanno semplicemente sognare.........bellissime!
La ricetta me la sono trascritta e chissà che nei prossimi giorni non la faccia!
Grazie e un bacione
Berkana

MariCrea ha detto...

mangiare vagonate di scones con la panna e la marmellata...gnam gnam ma poi il colesterolo?1
ahahahahah

Cinzia ha detto...

Il mio sogno...
Cinzia

Moira ♥ ha detto...

Timidamente mi affaccio ... e oltre a segnarmi la ricetta, mi gusto con gli occhi queste foto stupende. Grazie per aver sfamato la mia nostalgia di Inghilterra ...

manu ha detto...

ehmmmmmmmmmm
c'è posto anche per me????
mamma mia, vabbe' intanto mi accontento di sognarla una vita cosi'....lo ribadisco, ho sbaglaito tempi e luoghi di nascita! ehehehehehe
provero' la tua ricetta, mi alletta molto!
Manu

Vania ha detto...

...ci prendi per gli "occhi"...per la "gola"...per le orecchie....e poi....:))))
ciaooo Vania

Claudia ha detto...

....preparo una scorta di scones e arrivo!!! Carissima, sia favolosamente contagiosa!!!
Claudia

Elisabetta ha detto...

Sisisisiisisisiisi dai un cottage bello grande, mi piacerebbe proprio vedere quanto riusciresti a resistere con le pesti disturbatrici, hihiihiiiihiiihii!!!!

Clara ha detto...

Beh, allora ospiterei volentieri tutte nel cottage che si vede nell'header del mio blog, che è proprio nei Cotswold.... peccato che non è mio. Ahhhhh ragazze, ci scapperei anch'io subito! Intanto, giusto per restare in tema, con questo link http://cannellaemele.blogspot.com/2010/01/stamattina-e-venuta-trovarmi-la-mia.html vi rimando alla mia lemon curd, goloseria britannica strepitosa che faccio periodicamente. Argante, gli scones li adoro! Baci, Clara.

Lili ha detto...

:) what a nice recipe!

cuore antico ha detto...

...ed io ti seguirei...
Un sorriso.
Debora

Elena ha detto...

Ragazza mia... Tu la devi smettere di far venire 'ste voglie a tutte quante! Va beh che ci consoliamo con i dolcetti, ma il cottage, le foto degli interni... Insomma non puoi... Davvero, non puoi farci questo!!!
Un bacio, vado a mangiarmi due biscotti...

Filando Rose e Cuori di Nadia ha detto...

Ma ho sbagliato a scrivere!!!!
No, sinceramente in questo momento mi piacerebbe trascorrere delle bellissime ore in compagnia delle amiche del ricamo......
Il postino può attendere, quel salotto che hai pubblicato è quello che ci vuole, con amiche vere e con bellissimi ricami da realizzare.
Un abbraccio Nadia

franca ha detto...

Se c'è ancora posto io mi prenoto!
Figurati che io guardo il film "L'Ispettore Barnaby" solo per vedermi quelle deliziose case inglesi (il film è solo un contorno!), le adoro!
Mi piacciono gli scones, ricamare, i gatti...sono in regola no?
ciao
Franca

Zondra Art ha detto...

England ... a beautiful country for a romantic soul. Nice post I enjoyed!
Greetings and kisses.

Passionedeco...perchè le case hanno un'anima ha detto...

Mi unisco al coro....organizziamo una spedizione??? Daiiiii!
Fra

Fragolanelcuore ha detto...

non dirlo a me... quando vedo quei film... tipo Miss Marples.... Rosamunde Pilcher... mi immedesimo e non perdo nemmeno un dettaglio.... troppo bello... che meraviglia...
Vengo anche io con te... così imparo l'arte!!!!
ciao ;-))
Antonella

Francesca Violetta ha detto...

posso aggregarmi anch'io? magari potrei preparare un po' di muffins ai mirtilli...

Grazia ha detto...

noooooooooooo noooooooooooo non commento neanche sarebbe superfluo, io amoooooooooooooooooooooooooo i cotswolds!!! anche se in questa stagione non fanno per me, io ho bisogno di lunghe passeggiate all'aria aperta per la campagna estiva e litri di tea bevuti in giardino ^__^

cuori e perline ha detto...

anch'io!!!!!!!!
Vengo anch'io!!!!!!!!
Annamaria

Silvia e Manu ha detto...

scappare via penso che sia il sogno di tutti...........
basta darci queste buone ricette vuoi proprio farci ingrassare ............
un bacio
silvia

Heidi ha detto...

Io ho i lamponi in freezer, li ho messi via l'estate scorsa, sono delle mie piante in montagna, raccolti personalmente con ammmore, lavati e messi via con lo zucchero.
Se li porto mi fate venire con voi? Porto il Jack (cane)naturalmente!
Grazie per le belle foto, e per la ricetta degli scones, la devo provare, ci ho provato altre volte con pessimi risultati, adesso proverò la tua, da quel che vedo devo avere lavorato troppo l'impasto, questa dritta nelle ricette che ho usato in precedenza non c'era!
Grazie ancora!
Heidi

Stria ha detto...

Che bello....Voglio andare anche io! >_<!
Non darei fastidio passerei le giornate a fare fotografie, ed a leggere. ^_^

Francesca D. ha detto...

Grazie per questo sogno ad occhi aperti!

zidora ha detto...

Si potrebbe anche curare il giardino... i giardini inglesi sono una favola! Peccato che io non abbia il pollice verde... Comunque a me basterebbe anche la Francia del Nord... :-))))

Paola ha detto...

Meno male che sono passata di qua!!
Mi ha cambiato la settimana...
Ah! I giardini inglesi!!!
Io non so ricamare, ma se mi portate con voi vi organizzo un trionfo di bulbose! Lì anche il clima mi sarebbe amico...non so immaginare quanto tempo passerei a lavorare in giardino!!!

Grazie Arghi!!
Paola

Tiziana ha detto...

Accidenti, non ero mai stata su questo blog, ma ora...mi hai catturata!!! Grazie per avermi fatto sognare con queste foto! E la ricetta....è tra quelle che cercavo. Brava!! Tiziana http://blogtizy.blogspot.com/

Pisi ha detto...

Wow Arghi, sono senza parole!
Mi sono stamapata la ricetta dell'english bread e credo proprio che proverò a farlo questo fine settimana! Gli scones li ho provati solo una volta, in Inghilterra.. che nostalgia! Quella di trovarci tutte quante con i nostri pelosetti e ricostruire un po' l'atmosfera inglesa con un bel tea, scones e un caminetto, mi sembra un'ottima idea!
Un abbraccio,
Pisi

Ricamo a Doppio Filo ha detto...

Che meraviglia questi posti... ci andrei subito!
Grazie per avermi fatto sognare un pò!
Naty

Anonimo ha detto...

Cara Arghy... io avrei voglia di Irlanda da perderci il cuore!!! Grazie per la ricettina degli scones ;) bacioni Eu

Niviane ha detto...

Ehi! Un posticino anche per me nel bellissimno cottage inglese dei sogni. Adoro l'Inghilterra, e non solo per Avalon. Di solito quando finisce una vacanza non vedo l'ora di tornare a casa, ma quando l'aereo decollò verso Roma dopo che ero stata quasi 20 gg in Gran Bretagna e l'avevo percorsa in lungo e in largo, avevo le lacrime agli occhi e sentì un pezzettino di cuore che restava lì.
Da allora la nostalgia è sempre un pò presente, e la tua deve essere contagiosa :)) :in questi giorni ho cambiato la musica nel mio blogghino e ci ho messo Pride and Prejudice soundtrack, in ricordo di quegli ambienti.
Bellissime le foto che hai messo, devo dire che lo stile architettonico britannico (simile un pò a quello bretone), è delizioso, e ho sempre desiderato una casa del genere, è proprio come piace a me, circondata di quella bellissima natura e da quei giardini molto romantici, come il paesaggio.

Mi fai proprio sognare cignetta, grazie :***

Raven ha detto...

Anche se in questo periodo triste quei posti meravigliosi sono ancor di più nel mio cuore... mi hai fatto venire una voglia di scones con la marmellata di lamponi!! Slurp!!

La Comtesse ha detto...

Posso venire con te?
Lori

letrecivette ha detto...

Ma è un luogo di tentazioni..?? Tra le immagini di luoghi fantastici e quelle dei dolci..difficile resistere qui!!
A presto,Monica

Priscilla ha detto...

Beautiful blog I love the English houses, I live in the uk and would love to live in ahouse like this. I also really like the music you have playing on your blog.. See you again soon

Priscilla x

la Dama del Bosco ha detto...

Dea Madre, Argante mia *_* è tutta la mia giovinezza, questa, i miei sogni, avrei voluto vivere nel villaggio di Miss Marple... i giardini, le dimore, quella quiete delle Contee... post stupendo, carissima!
A proposito, se mai partissi davvero, ricordati di me! Metto da parte gli eurini da ora :D

Susy ha detto...

Ciao Argante,
ahhhh1 l'Inghilterra, non è
meravigliosa? Comunque fra un pò
ci vado! Si propio nelle campagne
inglesi che hai postato, con il camper, chi vuol
salire.......
Un abbraccio
Susy

Flavia ha detto...

Se deciderai un giorno di realizzare questa tua fantasia fammi un fischio che parto con te!!

Euphorbia ha detto...

Che meraviglia...grazie per la ricetta! L'aggiungerò la mio ricettario, mi mancava!
Elena

Marm ha detto...

Ognuna di noi ha il suo posticino incantato dove sogna di potersi rifugiare. Il tuo è veramente spettacolare; molto carino che tu lo voglia condividire con noi e con i nostri amici a 4 zampe. Dimmi quando vorresti partire e farò di tutto per esserci. Donatella

Kiotta ha detto...

Ciao carissima mi hai rischiarato la giornata con le bellissime foto e la ricetta degli scones, va proprio bene per noi che non possiamo usare le uova a causa delle intolleranze. PS. comunque ogni volta che visito il tuo blog mi chiedo se in un'altra vita magari eravamo gemelle io e te ;-)

Un abbraccio da Kiotta

Margherita ha detto...

Caspita, prenoto un posto anch'io!!! Quanto vorrei anch'io poter fuggire in un bellissimo posto così!! Intanto magari provo a fare gli scones ..... già tentato ed erano appunto buoni da usare come biglie.....
Buon fine settimana
Margherita

miss Potter, ha detto...

Da provare...ricetta scaricata!
Penso ad un viaggetto in Inghilterra, cerco di immaginare l'atmosfera perfetta, ma la mia mente torna ai dolcetti...cakkio, sono un pozzo senza fondo, nulla mi distrae dal cibo...sticakki!!!

Basta ricette, torna alle crocette così mi metto a dieta :P

Basen tesora
Sandy

clob ha detto...

superbe j'aime beaucoup les petits dejeuners et les cottages anglais !
merci pour ces belles photos
bise