venerdì 19 agosto 2011

Sunday Sal: tappa di Agosto

Cucuuuuu, c'è nessuno? Siete tutte vie per il ferragosto o siete a casa? Io sono a casina, a creare, ricamare, cucire, scrivere... La mia chiavetta per la connessione è deceduta ieri e così stamane ne ho dovuta comprare un'altra... Avevo sentito parlare della Maledizione del Trasloco: misteriosamente le linee telefoniche e Adsl vengono disattivate, non funzionano, saltano.... Se mi ero rassegnata a non trovare più nulla, speravo di scampare almeno la seccatura da mancanza di connessione, ma così non è... quindi pazienza...  



Oggi vi presento la seconda tappa del Sunday Sal. In effetti questa seconda tappa non mi ha particolarmente entusiasmata. Ho già a buon punto la terza e devo ammettere che è assai più graziosa, questa mi pare un po' smuntarella, ma ormai è fatta e quindi ce la teniamo no?


Senza connessione devo ammettere che mi rimane un po' più di tempo libero per leggere, vi consiglio Un Te alla Salvia per Salma: "... era uno smeraldo, una gemma di turchese incastonata nell'argento, una cascata di seta indiana che scendeva dai rotoli di stoffa, una perla adagiata nel suo letto, un melograno, era chicchi freschi di caffè macinati col pestello in un mortaio di legno di sandalo cesellato, una pagnotta appena uscita dal forno ripiena di miele e di ghee speziato, una ciocca di fini e morbidi capelli neri, minuscole ditina raggrinzite simili a tenere foglie di vite, era profumo purissimo conservato in ampolle azzurrine, diamanti grezzi, una pianura ammantata di rugiada nell'immensa vallata verde, un mare verdeblu e azzurro nel mezzo, le monete d'oro ottomane di mia nonna infilate in un cordoncino nero, il copricapo nuziale d'argento di mia madre, una luna piena nascosta dietro nubi opalescenti, la criniera di candidi destrieri di razza, il bianco trasparente dei miei occhi, il mio braccio destro e il sangue che pompava dal mio cuore infranto."

E' un libro di qualche anno fa, ma l'ho trovato meraviglioso.... Vi auguro un felice fine settimana e ci vediamo sui vostri blog :-)   A presto mie care e.... sapete vero che settembre è tempo di candy, di contest, di....

26 commenti:

Lili ha detto...

Very beautiful work!
Wonderful weekend!

cuori e perline ha detto...

Mah .... a me non dispiace il disegno della tappa del Sal... mi sa di fresco e siccome qui si boccheggia... MI PARE BELLISSIMO!!!!
In questi giorni sto cercando di fare qualcosa... e tu sai per chi... ma con 'sto caldo!!!! Sono una lumacaaaaaaaaaaa!
Autunnoooo.... Invernoooooo quanto mi mancateeeeeeeeeeeeee
Annamaria

La Comtesse ha detto...

Ehm, ehm...Preparati che tra un po' arriviamo io e la Ross!...e queste belle cosette che posti le potremo vedere con i nostri occhi, finalmente!
Lori

Paoletta ha detto...

la maledizione del trasloco: hahahhahahahha!

Country Laura ha detto...

Bellissimo anche questo ricamo!
Baciotto
Laura

Zondra Art ha detto...

I love your work, amazing!

Happy weekend, kisses:)

Genny ha detto...

mi piace molto il tuo punto croce complimenti a presto

Elisabetta ha detto...

Vedi che brava sei, io non sono riuscita a farne neanche una di scadenza...colpa vostra naturalmente!
Ps A good cup of tea accompanied by fine pastries, what else?!

cri66 ha detto...

Sai cosa mi piace di più del tuo sal? La neve!!!! In questi giorni afosissimi la sto sognando :o)))
Complimenti e felice fine settimana a te!
cri

Madame Chantilly ha detto...

Ma sai che questo ricamo è proprio bello! Coooooooooosa??????? Con tutto quello che hai da fare riesci anche a leggere? Ma dormi la notte? :-O

Elena ha detto...

E dai... Non essere così critica! Il tuo ricamo è bellissimo!!!
Un abbraccio già appicicaticcio di prima mattina... SOB!
(E a me "piace" il caldo... Pero', in questi giorni, metterei volentieri i piedi nell'acqua di un fresco ruscello!)

Susanna ha detto...

Come già detttoti a quattr'occhi (?!) questo ricamo dai colori autunnali e con quella, desideratissima come non mai, spruzzatina di neve, mi piace davvero tanto!
Baciotti Susanna Cerere

Niviane ha detto...

Eccomi, ci sono anche io, vacanze finite. Ora devo riprendere piano piano, e in questo caldo non ce la posso fare!!

Io invece trovo che il ricamo è delizioso, non è smunto, ... e che piacere vedere un pò di inverno e di paesaggi natalizi!! Sembra di star meglio. Credimi, la tua tappa di Agosto è proprio bellissima.

Per la maledizione del trasloco... secondo me è la maledizione del caldo! Che fa saltare tutto.
Va bè che tu probabilmente lì da te, tra i boschi trentini, tutto questo caldo non lo soffri.
Voglio scappare al polo nord!!

Niv :****

Grazia ha detto...

ohhhhhhhhh mia cara qui fa cosi caldo che non ho nemmeno la forza di reggere un aghino!!! mi consolo guardando i tuoi piccoli capolavori! un bacissimo la cail

Claudia ha detto...

Ciao Arghi!! Mi sono messa a ridere quando ho letto che hai in programma un orticello di zucche!! A me piacciono tantissimo ma...ahimé...il pollice verde non ce l'ho nemmeno per le zucche! Però, sempre la mia vicina di casa, me le procura sempre e allora: via con gnocchi, torte salate, creme, minestroni, dolci... Qui fa un caldo da morire e ho combinato anche un bel pasticcio con le crocette...magari domani lo pubblico, così vedrai come il caldo mi fonde anche il cervello!
Un fresco abbraccio, carissima Arghi!
Claudia

pat ha detto...

che delizia questo ricamo....
ciao Pat

Anya ha detto...

Sai che questa tappa mi invoglia al fresco ? Dai speriamo che arrivi presto.
Brava come sempre
ciao Anya

Sandy (miss Potter) ha detto...

Stelin qui non si tratta di maledizione del trasloco ma è la maledetta estate a rovinare tutto...

NB visto che Herman il terribile ha fatto un giro di unghie su questo schema mi tocca rifarlo da capo... prima il tralala e poi questo...zampini malefici!!!

Comunque voglio affacciarmi alla finestra e vedere il paesaggio e il clima delle tue crocette...splendido lavoro!

Sanduzza tua

Margherita ha detto...

Ci sono, ci sono.... c'è anche un pezzetto di ricamo, ma sono tanto bradipo in questi giorni e poi questo caldo si sta portando via quello che era rimasto delle mie poche energie.
Ma sabato parto per una settimana di vacanza e questa tela verrà con me .... in albergo hanno un giardino meraviglioso .... molto invitante per delle belle sedute di ricamo...
A presto
Margherita

manu ha detto...

Caraaaaaaaaaa io sono appena rientrata al lavoro, e alla solita vita! fa ancora calderrimissimo ma va bene cosi' x me!!!
E' bellissimo questo schema e i colori sono stupendi! mi piace tantissimo!
Manu

franca ha detto...

Eccomi di ritorno dalle vacanze a leggerti molto volentieri...qui a Torino si bolle dal caldo, impensabile ricamare! Mi piace il tuo ricamo nei colori autunnali e io che amo il freddo e la neve lo apprezzo davvero tanto!!!
ciao
Franca

gloria. ha detto...

tanto da fare...ma un pò di tempo alle crocette e a un libro aiutano a prendere la vita un pò più alla leggera....con questo tuo ricamo mi viene da salutarti con un fresco abbraccio.glo

Siobhan ha detto...

Beautiful progress! I just love PS designs. :)

Bruna ha detto...

E' davvero splendido, complimenti.
Un bacione
Bruna

Anonimo ha detto...

Ciao Arghy! Ho terminato la seconda tappa, ma siccome mi sembrava "poco invernale" ho aggiunto un po' di neve sui tetti ed il risultato finale MI PIACE!!
Abbracci, Eu

Mila ha detto...

Ciao Argante, piacere di conoscerti :).
E' la prima volta che mi avventuro nel tuo blog assolutamente delizioso e avvolto di pace...Le tue crocette sono una meraviglia e e tuoi post magici...
Hugs,
Mila :)