giovedì 31 marzo 2011

Frustrazione e piccolo appello

Vi state chiedendo se creo e ricamo? Ebbene si, ma... non posso mostrarvi nulla... Perchè? Non posso dirvi nemmeno questo.... ma non volevo lasciare il blog deserto... e quindi... misteriiiiiiiiiii....... :-)  Che dire, io creo e assemblo e la mia folletta isterica (alias Elisabetta) ricama... quindi anche il suo blog povera stella è deserto.... che dirvi, ammirate, si fa per dire, le nostre fatiche.... e credetemi, questa cosa mi frustra moltissimo.... Ma abbiate fede, prima o poi, vi mostrerò tutto...
Felice giovedì mie care!




PS: Un piccolo appello da parte di diverse blogghine con le quali sono in contatto... potete togliere dai vostri blog la parola di verifica? O perlomeno incorporarla nel modulo dei commenti senza che si debba far ricaricare la pagina due o tre volte? Sarebbe graditissimo sia a me che a moooooolte altre blogger e velocizzerebbe i commenti... Grazieeeeee :-)

martedì 29 marzo 2011

Ruderi... un po' di storia: il forgiatore di spade e la ricamatrice

Mie care amiche,
non ho parole per ringraziarvi di tutti i bellissimi commenti che mi avete lasciato... in questa settimana, un po' alla volta passerò da voi tutte!!! Mi avete dato davvero un incoraggiamento non indifferente e credo proprio che a lavori ultimati, ci vorrà circa un anno e mezzo, vi proporrò un soggiorno da me!!!! Intanto ci stiamo arrovellando sul nome da dare al B&B... vedremo....

Oggi vi mostro le foto di com'è messa la casa... è da buttare giù e poi ritirare su con i materiali che recupereremo e una buona dose di materiale nuovi...




I primi documenti relativi alla casa sono databili al '700. Di fronte c'era un mulino che una immensa frana portò via proprio nel corso del 1700, lasciando salva solo questa casa, si presume quindi che essa sia di un bel po' più vecchia, probabilmente costruita tra il 1500 e il 1600. Alle sue spalle è stato edificato un ciclopico muro di contenimento, in pietra, massi enormi, alto più di due metri. Tale muro serve per proteggerla da eventuali cadute di sassi & C.  In epoca non meglio precisata venne divisa in due unità. I due ultimi proprietari, morti nel 1965 erano, udite udite, un costruttore di presepi e un esperto di erbe... una specie di guaritore di campagna... Ora ci siamo noi: un forgiatore di spade e una ricamatrice un po' strega... trovo il tutto moooolto romantico, voi no?





domenica 27 marzo 2011

Casa e Bed and Breakfast

Buonasera mie care!!!! 
Come forse qualcuna di voi saprà sto iniziando a costruire casa e B&B... Comprammo il rudere 3 anni fa e oggi finalmente dopo tanti sacrifici iniziamo a ricostruirlo. sarà un lavoro lungo e affascinate, chissà se vi andrà di seguirlo con me....

In questi giorni sono quindi sommersa da carte, scartoffie, preventivi, conti da pagare, mutui, contratti, commercialista, leggi varie per la tutela del paesaggio, notaio, progetti, disegni, calcoli... Insomma... un po' incasinata... In tutto ciò ho moooolte idee e tutte splendidamente confuse! Così, in questo marasma vi mostro alcune foto di interni che mi hanno affascinata... nella speranza di riuscire a scrivere presto un post più sensato....

Partiamo dalla casa: è questa della prima foto, immersa nel verde e nel bosco, con davanti il fiume e un meraviglioso ponte di legno.. nel bel mezzo del Parco dello Stelvio... La foto è della primavera scorsa... ci saranno 3 piani... e pian piano vi racconterò tutto! :-)

lunedì 21 marzo 2011

Le premier jour du printemps

Ed infine eccola qui, danzante e teneramente colorata: la primavera...  Ieri pomeriggio sono andata 'alla Casa' e lungo la via che passa nel bosco c'erano arbusti carichi di boccioli... le prime mosche... e gli uccellini ora non degnano più di tanto il pane che gli metto nelle mangiatoie :-) Le punte del glicine si allungano verso i raggi di sole, le rose e le mie edere amatissime buttano fuori timidi germogli... eh, è proprio primavera..... è Tweet Time! E ogni mattina un esercito di merli, passerotti e pettirossi cinguetta sui rami, in un allegro caos petulante e sereno...

Felice primavera!

disponibile su The Primitive Hare






TWEET TIME 
ricamato da Elisabetta B.

mercoledì 16 marzo 2011

What would Jane do?

Che cosa farebbe Jane Austen, ovvero: What would Jane do? 
Una domanda semplice che ogni donna di buon senso dovrebbe porsi prima di reagire a situazioni spiacevoli, incontri sgraditi, domande sfacciate, comportamenti poco decorosi... Insomma, in una frase un vademecum. 
Vostra suocera vi ammorba e vi osteggia? Vostro marito vi dà una rispostaccia? Il vostro capo ha la luna storta e vi tratta male? Qualcuno si rivolge a voi poco garbatamente? Vi si rompe un tacco o vi si scuce la gonna in mezzo al supermercato? Dall'insalata appena lavata e posta sulla tavola apparecchiata prer ospiti importanti emerge una lumachina sonnacchiosa? Bene, se volete avere stile, ed emergere dalla situazione più critica con eleganza ed ironia, ponetevi questa domanda: what would Jane do? E la vostra vita sarà migliore, più ricca di stile e di charme...  ;-)


lunedì 14 marzo 2011

Suspance...

Dopo le anticipazioni austeniane ecco un nuovo giochino.... cosa starà per arrivare dal leprotto primitive??? Un piiiiiicolo indizio, è tempo ti ...tweet.....

venerdì 11 marzo 2011

Needle


L'ago per noi ricamatrici è estensione della nostra mano. Ognuna di noi ha la propria preferenza, ma ognuna di noi (voglio sperare) li conserva con cura. Io ho il mio ago prediletto, quasi un po' consunto... ma ricco della magia dei mille ricami che mi ha aiutata a creare... Così ho ricamato questo NEEDLE della Dictionary Series di The Primitive Needle. Non so ancora cosa ne farò, forse un roll, forse il coperchio di una scatola, vedremo... e felice fine settimana!






'NEEDLE' by The Primitive Needle
Lino Fratelli Graziano
Seta Belle Soie

giovedì 10 marzo 2011

Anticipazioni Austeniane...

Io: sono furiosa....
Grazia: Che cosa farebbe Jane Austen?
Io: Rimarrebbe impassibile
Lei: Appunto....

A volte i ricami nascono così.....
Prossimamente su The Primitive Hare


martedì 8 marzo 2011

Festa della donna

Buongiorno ragazze dalle mani d'oro! E felice FESTA DELLA DONNA. Nessun discorso e nessuna polemica su questa festa, bella in quanto festa! Magari, come a Natale cerchiamo di non tirar giù foreste per avere un abete vero in casa, oggi cerchiamo di non massacrare milioni di mimose indifese... Per il resto: CHE FESTA SIA! :-)))

lunedì 7 marzo 2011

Fiera + Amica del cuore > Shopping favoloso!

Oh mio Diooooooooo, ma quanto bella era la Fiera Abilmente!? Bene mie care, mettete una bella coppia di amiche che si intendono alla perfezione, una fiera favolosa, l'assenza dei mariti (in giro insieme a mangiare come maialini...) e taaaanta creatività e cosa otterrete? Ma uno shopping favoloso e una giornata splendida!
Poche parole, ecco a voi 'i miei danni':

Veduta d'insieme con le meravigliose presine polka dots!

La tazza che Grazia mi ha regalato a fine
giornata, una per me e una per lei :-***

Scatolina portabustine e passamanerie varie

stoffeeeeee

scatola che voglio produrre anche io,
magari un po' più solida e con una chiusura.....

Libri, schemi e cartamodelli

amatissimo punchatore

charms venduti a prezzi assurdi....

macinino regalatomi dal caro consorte al
mercatino di Marostica di domenica, mentre tornavamo da Vicenza

Il degno ferro da stiro che mi ha regalato in Consortino insieme al
macinino da caffè.....

Bene mie care, che ne dite? Io credo che sia meglio che mi metta a creare e a cucire per far fruttare un po' questa overdose di shopping! Tra l'altro abbiamo scoperto un Agriturismo splendido e pensiamo di tornarci presto per qualche fine settimana di relax.... Ahhhh, che soddisfazione|

mercoledì 2 marzo 2011

The Primitive Needle: Good bye Lisa

The Primitive Needle è uno dei miei marchi preferiti... da giorni attendo con ansia che il bellissimo Salem Village sia disponibile su Casa Cenina... così, nel mio quotidiano giro da shopping, sono andata sul blog di Lisa, la creatrice di The Primitive Needle... ed ho scoperto che è morta ieri, in un incidente stradale. Non la conoscevo, ma è stata una doccia fredda.. sono scioccata dalla sottigliezza del filo che ci tiene ancorati qui....  Un abbraccio a Lisa nel suo Viaggio verso l'Annwn e una preghiera di conforto per tutta la sua famiglia....



Grazie Lisa per tutti i meravigliosi disegni che ci hai donato, possa il tuo mondo incantato accompagnarti....

Look closely, magic is all around you.

martedì 1 marzo 2011

Spring Games

Buongiornooooooo! Il sole splende, la primavera è alle porte, e io che faccio? Mi seppellisco in casa a lavorare modello cinesina! Ma ve bene lo stesso, se il lavoro serve per realizzare i sogni. Non ho nulla da mostrarvi, ma non mi va di non chiacchierare con voi, quindi oggi colgo la palla al balzo e vi propongo un giochino che ho trovato da Grazia... Beh, veramente avrei moooolte cose da mostrarvi, ma nessuna terminata come si deve, vi ricoprirò poi con una scarica di post tra una settimanina circa...
Intanto vi lascio con il giochino e con il mio nuovo progetto: le trapunte patchwork... Questa è una Trip Around the World imbastita, ancora da trapuntare, in attesa che la macchina da cucire nuova arrivi.... che ne dite? Adoro i colori, scelti dopo luuuuunga riflessione!


1) Quando da piccoli vi domandavano cosa volevate fare da grandi cosa rispondevate?
La principessa!!! E l'archeologa...

2) Quali erano i vostri cartoni animati preferiti?
Assolutamente Lady Oscar

3)Quali erano i vostri giochi preferiti?
Direi le Barbie, mia passione anche da adulta..

4)Qual è stato il vostro più bel compleanno?
Credo quello dei miei 35 anni, l'ultimo insomma, durante il quale mio marito si è davvero superato...



5)Quali sono le cose che volevate assolutamente fare e non avete ancora fatto?
Taaaaaaaaante, innanzitutto un bel viaggio nelle regioni dell'Inghilterra che non ho ancora visitato, e poi... imparare tantissime arti che non ho ancora avuto la possibilità di apprendere. E... visitare l'India...
6) Qual è stata la vostra prima passione sportiva e non?
La pallavolo mi è sempre piaciuta molto, e la mia prima passione, beh, la mitologia arturiana...

7) Qual è stato il vostro primo idolo musicale?
Luis miguel, muahhahahahahha, eh oh... ero piccolinaaaaaaa

8) Qual è stata la cosa più bella chiesta (ed eventualmente ricevuta) da Babbo Natale,Gesù Bambino o santa Lucia?
Un Natale mia madre mi regalò il libro 'FATE'... e quello fu uno dei regali più belli....
Chi commenta questo post potrà se vorrà fare il giochino!