giovedì 30 agosto 2012

Breve sclero pre autunnale....

Vi è mai capito di avere una specie di rigetto per il pc? Ecco... adesso mi sfogo un po', ma ovviamente non pretendo che leggiate la mia sclerata pre autunnale fino alla fine.... io al pc ci passo lo stretto necessario per lavorare, poi via... lontano.... Non ce la faccio proprio a concentrarmi davanti ad un monitor. Faccio il pieno di "esseri umani" da due mesi ormai.... solo al limite massimo di sopportazione...

Ricamo, crochetto (eh si, sono affetta da gravissima granny mania), creo... ma non ho voglia di pc: solo di autunno, passeggiate da hobbit per sentieri che iniziano a svuotarsi..., pomeriggi al parco con le amiche a chiacchierare, cucinare, voglia di cucinare torte di nocciole e castagne, tagliatelle ai funghi... imbarattolare marmellare e conserve...

Ho necessità di freddo, nebbia, poca gente in giro, parcheggi liberi, persone tranquille. Questa massa di turisti isterici e folli mi toglie l'aria, perchè siete così nervosi se siete qui in vacanza??? E devo organizzare Abilmente (ve lo dico fin da ora STAND 333), e devo organizzare lo stand in South Carolina, e devo organizzare il viaggio, comprare i biglietti, entrare nell'ottica di farmi 17 ore tra volo e attese... e devo scegliere le finestre della casa e le porte... e magari anche come tinteggiare le pareti... per non parlare del giardino... e magari decidere, se mi rimangono 5 neuroni svegli,  quando andare in visita dai miei.

E devo adottare un altro cane perchè il mio vuole compagnia, giustamente... la gatta lo snobba....  Sapete quante ore servono per allestire uno stand di prova nel fienile?!?!?!? Daidai, lasciatemi sfogare.... ho il miraggio di novembre, quando le fiere saranno finite e io sarò in vacanze con la mia Velatina del cuore e poi con il mio Grinchino del cuore per le vie di Londra.
Ecco allestisci lo stand di prova e ti rendi conto che nel frattempo la pila di panni da stirare è più o meno delle dimensioni del Taj Mahal....

Voglio l'AUTUNNO!!!!! Basta caldo, basta sole, basta file al supemercato, in posta, ovunque... BASTA! Datemi l'autunno..... ci vuol tanto? Datemi un po' di nebbia, di fumo che esce dai caminetti, di freddo, di maglioncini... la voglia di bere una tazza di tea senza iniziare a sudare... rivoglio il clima tipico, tradizionale... io sono una ragazza prealpina, non equatoriale!!!!!!!


Ok... basta sclero, ora mi ricompongo e sto serena... arriverà sto benedetto autunno..... Nel frattempo disegno... e la mia Folletta ricama...... Ed ecco quindi una deliziosa Regina dell'Autunno che con la sua bacchetta spillo tinge una ad una le foglie del bosco.....


E così, con questo post un po' isterico mi riaffaccio anche qui, vergognosa per aver saltato le tappe dei SAL ai quali mi ero iscritta e per aver tralasciato i vostri blogghini... ma sono così... io in estate mi eclisso, muoio e poi rinasco e mi rigenero quando le foglie iniziano ad arrossarsi (quindi in teoria sono ancora cadavere...) hihihihihih

33 commenti:

Rosanna ha detto...

Tranquilla Isabella, ogni tanto ci vuole un p' di sclero, sopratutto dove abiti tu, in questo periodo in ogni dove trovi gente...ma come dici tu, perchè affannarsi e arrabbiarsi quando si è in vacanza!!!! Rilassatevi, avete davanti un anno di lavoro e di isteria...ma che ci vuoi fare...purtroppo non siamo tutte uguali!
Posso solo augurarti tanti auguri per le tue fiere (saranno magnifici i tuoi stand)e le tue prossime vacanze.
Bacione
Rosanna
p.s. appena hai adottato il cucciolotto vogliano le foto!!

Mille & una crocetta ha detto...

Ti capisco veramente tantissimo...
Per me l'anno dovrebbe essere 6 mesi di autunno, e 6 mesi d'inverno...
non sopporto il caldo, il mare, l'afa, le code, gli addormentati estivi che guidano, le lunghe file nei supermercati di quella gente che ci va solo per prendere l'aria condizionata...
durante il periodo caldo sono veramente nervosa, irritabile e intrattabile...
durante l'estate io vado in letargo, per risvegliarmi ai primi di settembre, quando le temperature cominciano a scendere, le foglie si tingono di oro, rosso e arancio, in giro c'è profumo di legna che arde nei camini o nelle stufe, il cielo grigio, l'odore della cucina che riempie la casa...
Il mio angolo di benessere sia mentale che fisico si trova in montagna, tra i boschi, l'odore di muschio, la terra umida della notte, la neve che cade piano fino a formare un soffice tappeto...
purtroppo però dobbiamo sopportare anche questa odiosa stagione, aspettando con ansia quella che ci fa sognare, e che ci appartiene veramente...
un abbraccio
Natascia

Pattyz ha detto...

Io continuo a ribadire il mio sviscerato amore per l'estate. Sarà che quest'anno davvero mi son goduta piscina e giardino, colazione-pranzo-cena sempre in veranda all'ombra del tiglio...niente corse frenetiche, niente orari da rispettare, niente affannarsi a far finire i compiti ai figli, ma libri letti con calma, interminabili partite a carte mangiando ghiaccioli, pisolini sul dondolo sotto l'ippocastano, i pomodorini colti dall'orto e mangiati al volo ancor prima di arrivare in cucina.
A me settembre mette tristezza, ricomincia la scuola, il freddo ( io comincio vagamente a sudare dopo i 35°), le corse per far quadrare gli orari di tutti e le colazioni fatte al volo sennò si perde lo scuolabus.
Piace anche a me stare davanti al fuoco con un ricamo sulle ginocchia, una tazza di the caldo e il cane accucciato a scaldarmi i piedi...però, al contrario di te, io d'estate rinasco.
Che bello un altro amore peloso in casa! Piacerebbe anche a noi, visto che la nostra comincia ad essere vecchierella, ma lei è troppo gelosa e detesta qualsiasi altro quadrupede...
Ci vediamo in Fiera, non vedo l'ora! Bacione, Patty

Elisabetta ha detto...

Mamma mia che post lungo e commenti altrettanto lunghi....ne hai di cose da pensare, pensa che io non lo posso neanche fare devo solo xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx!!!!!!!!!!

Raffaella ha detto...


Condivido tutto!
La parte peggiore del vivere in posti turistici è sopportare la massa isterica che ingolfa ogni angolo del paese e della montagna... so che mi attirerò le critiche dei turisti ma per noi che ci viviamo è così.
Chissà che non ci troviamo in giro per Londra, a novembre (operazione all'alluce permettendo) ci sarò anch'io.
Saluti autunnali Raffaella

cuori e perline ha detto...

Ahhhhhhhh quanto ti capisco! Io vivo in un posto turistico e non puoi immaginare quanto aspetti di poter andare a trovare il mare, il mio mare , quando non si sente più odori di abbronzanti nell'aria!
Sabato parto per il trentino, ma ti prometto che sarò una turista tranquilla!!!!!
un bacione
Annamaria

cuori e perline ha detto...

ah, dimenticavo! Forse con mia sorella riusciamo a venire ad abilmente... mi piacerebbe conoscerti!
Annamaria

Imm@ ha detto...

Condivido se posso il tuo pensiero anche io rinasco a fine estate, ancora qui da me caldo solo da due sere rinfresca un pò, bellissima la chiave col cuore finale e la data,un caro saluto, Imma...

Anonimo ha detto...

sono daccordo per il caldo,l'afa e tutte le cose fastidiose che porta questa stagione,pero' x quanto riguarda i turisti no! perche' loro portano i soldini e aiutano l'economia dei nostri paesi,non si puo' sputare sempre dove si mangia!
Credo che tra un po' anche voi sarete delle turiste a Londra!scusa se posso sembrare urtata credimi non lo sono anch'io vivo in una citta' dove arrivano tanti turisti ma non mi lamento! spero di poterti leggere nel tuo vecchio modo di essere!!! Ciao Rita

cinzia corbetta ha detto...

che bel post! Ogni tanto una sfogata ci vuole...e poi visto che condivido tutto quello che hai scritto, è come se l''avessi scritto io...ehehe
Oggi qui sembra già autunno, forse ci siamo...
bacio

Ricamo a Doppio Filo ha detto...

Un po' di stress ma tanti bei progetti in ballo!!
Un caro saluto da una ragazza equatoriale che cerca di immagazzinare tutti gli ultimi raggi di sole!!!
Naty

Susanna ha detto...

Insofferenza verso il pc, enorme Everest di panni da stirare, odio manifesto nei confronti del caldo. E fin qui ci siamo Arghi.
Ma questa dello stand internazionale.... cribbio se mi mancava!
Un abbraccione, a presto
Susanna

Grazia ha detto...

Suuuuuuuuuunsu su su su su!!!!! You can do it!!!!! Evviva piove e domani vado all'ikea!!!!! E poi ieni a trovarmi e ci godiamo un po di autunno insieme :))))

Elena ha detto...

Un bacio decisamente ottobrino (qui piove e tira aria fresca, Misy russa sotto al tavolo e nel forno ci sono dei grandissimi, esagerati cookies al cioccolato...) e io sto qui, mi godo il tuo post domandandomi se c'è un'Araba Fenice in te!

dearmissfletcher ha detto...

Beh, un po' di sano mugugno, come lo chiamiamo noi genovesi, è consentito. E ci mancherebbe altro!
E poi tu sei fantastica anche quando scleri.
Uh, leggo di una traversata transoceanica con fili e ricami, ma che bello amica mia, brava!
Bacetti e coraggio, l'autunno è quasi tra noi!

dearmissfletcher ha detto...

Beh, un po' di sano mugugno, come lo chiamiamo noi genovesi, è consentito. E ci mancherebbe altro!
E poi tu sei fantastica anche quando scleri.
Uh, leggo di una traversata transoceanica con fili e ricami, ma che bello amica mia, brava!
Bacetti e coraggio, l'autunno è quasi tra noi!

Seurasaari ha detto...

Arriverà presto il nostro amato autunno e tutte noi che lo amiamo ci rigenereremo: io ho già cominciato. Il tuo stand....mmmmm mi piacerebbe proprio vederlo. A presto Lara

Silvia ha detto...

...Autunno tanto desiderato da molte, moltissime di noi.Magari in montagna è diverso, quando la sera spesso piove (in val Casies tutte le sere pioveva qualche ora)e la notte è fresca, poi basta mettersi all'ombra di un abete per stare bene e prendere il lavoro in mano.Qui, Provincia di Grosseto anche oggi era afosissimo, la terra è tutta crepata, non piove da mesi.
Si autunno, vieni altrimenti scleriamo tutte!!!!

)O( Shani )O( ha detto...

Arghina cara! Come ti capisco!
In estate anch'io vado in letargo, scompaio e ricompaio verso metà settembre, sempre se la temperatura lo consente!
Anch'io, stelin, ho tanto BISOGNO di freddo, o anche solo di fresco, di nebbia, di profumo di legna bruciata.
Be', noi "creature del freddo" siamo fatte così...

Un grosso abbraccio cara: l'autunno è vicino!
)0( Shani )0(

deasophie ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
francesca ha detto...

Hai ragione cara Argante!! ma già oggi si respira e se anche da te è piovuto come qua a Pisa ( fulmini e acqua a catinelle finalmente!!)dovresti sentire aria fresca e molto più autunnale!!
Cmq dai hai tantissimi bei progetti per l'autunno goditeli uno a uno non sai quanto piacerebbe a me averne..sono senza lavoro e l'unica cosa che vorrei è fare il mio vero mestiere cucire, crocettare e non riuscirò mai a realizzarlo...
Finalmente ci conosceremo a Abilmente non vedo l'ora ti ammiro tanto e non vedo l'ora di stringerti la mano!!
Ti abbraccio forte
Francesca

Carolina ha detto...

Cara Isobel, stanotte da noi è venuto un gran temporale, l'aria si è un po' raffrescata, comunque a parte tutto, dai dettagli che vedo mi sembra che tu produca cose straordinarie anche in estate!Carolina

gloria. ha detto...

sei una fata d'autunno che risorge e rinvigorisce con i primi aliti freschi nell'aria.....e ora le cose andranno splendidamente nella direzione giusta vedrai....glo

Mila ha detto...

Come ti capisco...detesto l'estate e per una che come me è nata e cresciuta a Livorno, tipica città "salata", è il colmo...Attendo l'autunno e aspiro all'inverno dove rinascerò dalle ceneri di questa stagione arida...
Hugs,
Mila :)

PATRIZIA ha detto...

....letto tutto il "tuo sclero" dall'inizio alla fine....ah ah ah,fantastico............dico questo perchè sono anche io una tipa autun/invern quindi rinasco solo ad una certa temperatura......bene,buona rinascita all'insegna della cretività.....

Pamela ha detto...

E lo dici a me che ho il blog fermo dal primo Maggio????
Altro che rigetto!!!
Finalmente fa freschino e si può ricominciare:-)
Un bacione!!!!
Pamela

Marina ha detto...

uhh, quanti pensieri "caldi" in questa testolina....
Ti immagino ad allestire lo stand nel fienile, e ti immagino in tante altre occupazioni, mia cara...
....dai, le date per tutti gli incontri le hai, ma te ne manca una ...che attendo con impazienza !
Un "caloroso" abbraccio si può dire e dare ???

Marina

daniela ha detto...

Ti ho letto e riletto ..mi hai fatto ridere e sorridere.
Grazie!
Baci
Daniela

strega bugiarda ha detto...

Se sclerare fa nascere post così belli e gradevoli nella lettura e nelle visioni... che bel venga l'uffa e lo sfogo.
Sono rientrata, oggi finalmente un venticello fresco... ed il cielo coperto... certo le piante sono sofferenti o secche, ma io stamani mi sento più operativa.
Un sorriso
La streghetta stregolata.

IsabelC. ha detto...

Grazie per questo tuo post: riflette in mio stato d'animo in pieno...fino ad una settimana fa! E' da qualche giorno che continuo a stupirmi: ma è davvero il 1 settembre? Ma dai, davvero davvero???
Per inagurare mi sono messa jeans, calze e scarpe chiuse :D

DolphinA ha detto...

Cara Argante credo che tu possa stare tranquilla, non sei l'unica a provare questo tipo di emozioni, io provo spesso rigetto per il PC... non sei sola!!! ^____*
E poi comunque qualche sclero ogni tanto ci vuole, eh insomma, mi sembra più che naturale ^____^
tu cerca di resistere, l'autunno sta arrivando, che bellooo!!! ^___^

Ti mando un grande abbraccio,
Giusy

Clara ha detto...

Oh oh oh oh...........!!!!! Lo sclero da folla lo condivido in pieno. Per fortuna l'autunno è dietro la porta.... spero!
Puoi sepre stampare e attaccare questo post sulla porta del tuo costruendo B&B, a perenne monito dei turisti urlanti, no?
Baci, Clara.

manu ha detto...

Arghyquanto ti capisco!! e mi spaventa sta cosa..starò mica invecchiando davvero??? HO BISOGNO DI QUIETEEEEEEEEEEEE io che adoro il sole sto anelando ai pomeriggi freddi autunnali oh mio Dio!!!!! ahahahah
comunque: ANDRAI IN AMERICA???? ma che mi sto perdendo cacchiooo vedi anche questo è un problema del caldo, non seguo come dovrei chi mi piace!!!!
Baci
Manu