mercoledì 25 gennaio 2012

Un Natale insieme....tutto l'anno

Mie care amiche, uno dei miei buoni propositi di questo anno è 'prepararsi per Natale', quindi, sull'onda della bellissima esperienza del Victorian Christmas Project, mi sono iscritta al SAL "Natale tutto l'anno". Visto che, come al solito, mi sveglio sempre all'ultimo minuto, per questa tappa ho realizzato qualcosa di 'piscinin' come diceva la mia nonna, un piccolo ornament, su lino 'Old Salem' 30 ct di The Primitive Hare, su disegno di Country Rustic Primitives. Mi è piaciuto da matti ricamarlo, realizzato in un soffio :-)





Le mie compagne di avventura in questo bellissimo SAL organizzato da Marina:
Varla Lee Roberta - Claudia - Cinzia - Nicole - Manuela - Camilla - Raffaella - Tina - Cris M. - Laura - Denise - Mariangela - Nadia - Donatella - Mariaerba - Franca Paola - Cristina - Daniela -  Marilou - Bill & Marie - Katia - Veronique - Elisa - Igea - Barbara - Chiara - Gloria - Cristina - Consuelo - Milena - Melania Couson - Rita - Lucia - Susina - Rita - Angela - Alessandra - Carlotta - Argante - Barbara




E come scrive la cara amica di SAL Nadia: Se non è Natale tutto l'anno non è Natale mai! (Che donna saggia!!!)

venerdì 20 gennaio 2012

Home of Love

Ave ricamatrici! Oggi è una giornata che promette neve... la promette e basta per ora, vedremo se il cielo sarà di parola... Non ho moltissimo da mostrarvi, perchè sto lavorando su tanti progetti e al momento sono tutti in cantiere. 
Sulla Primitive Hare invece potrete trovare il mio nuovo disegno per San Valentino, qui ve ne do solo una piccola anteprima.... Non è prettamente di San Valentino, è qualcosa che potrete esporre tutto l'anno...
Inutile dire che non mi convince pienamente... do il mio meglio per Halloween e Natale... le feste che richiedono troppo rosa e cuoricini mi spiazzano, aahahahah... ma ho tentato lo stesso di creare un connubio tra il mio pensiero primitive e il romanticismo che la festa suggerirebbe... anzi, sto perfino cucendo... no, non ve lo dico... vi faccio una sorpresa la prossima settimana... sperando che la mia folletta, vedendo cotanto romanticismo, non mi stramazzi a terra tramortita... ormai la folletta mi ricama tombe e streghine.. come l'ho cresciuta bene, hihihihiihihihhhi


Sul fronte 'cerchiamo di avere una vota sociale da blogger normale', mi sono iscritta al SAL di Marina: ogni 25 del mese, fino a dicembre, posteremo un progetto natalizio. Ho praticamente terminato quello di questo mese e quindi, almeno per ora, ho rispettato la tappa :-) e deciso a cosa dedicarmi per le prossime tappe. Non saranno tutti ricami comunque....

bene, penso di avervi tediato abbastanza con questi discorsini personali, quindi vi lascio ai vostri giri di blog e ... scappo a ricamare un po.... Buon fine settimana a tutte!

domenica 15 gennaio 2012

Garland Fair

Ci sono persone che alle volte compiono gesti inaspettati... persone che ci hanno viste crescere e che ci hanno tenuto per mano... a volte irritandoci a non finire, altre volte spingendoci a ridere a crepapelle, a volte comportandosi come bimbe, altre volte donandoci saggezza... una di queste persone è la mia cara Zietta, che per Natale mi ha lasciata a bocca aperta con un gesto importante, molto importante... Per ringraziarla ho pensato di donarle qualcosa che so che lei, da bravissima artista qual è, avrebbe apprezzato... A volte per un post servono poche parole... Garland Fair di Blackbird Design:



sabato 14 gennaio 2012

Il Dono del Tempo

Amiche mie, sorelle di ago e di filo, fanciulle dalle mani preziose... lasciate che vi mostri i vostri Incanti... Non sono tutti presenti, mancano quelli di Grazia e Cassandra, e alcune cose di Elisabetta, per non parlare di Loredana che mi ha sommersa, Stefania, Rossana., Elisa, Paola, Shani.. sono stata disorganizzata e ho riposto molte cose preziose prima di scattare le foto... ma sarò stupida??? Comunque.... so che non ne avrete a male... ci sono schemi incantevoli, libri, una marea di leccornie: creme al cioccolato, biscotti, caramelle, infusi, tazze, cioccolata, stoffe, fili... non avrei mai potuto chiedere di più...


Rosanna

Elisabetta (ancora eh....)

Loredana

Dovilè

Christmas cards and Susy

Loredana e Stefania

Lori, Elisabetta e Susy

Nathalie, Annamaria e Elisabetta

Tutti i doni sono preziosi… e se ci si ferma a riflettere sul tempo che qualcuno ha speso pensando a noi… ognuno di essi acquista luce. Pensateci: spendere tempo per il prossimo, per fargli un dono, magari piccino, ma impreziosito dal Tempo. Chi mai dona tempo? Quindi posso essere felice quest'anno, poiché ho ricevuto in dono molte ore, molti pensieri d'affetto, tanta energia pulita e fresca.. come la neve che tanto amo. Grazie… non posso che inchinarmi con grazia e sussurrarvi GRAZIE …, mi avete donato il Tempo.

PS: Se vi chiedete quando arriverà l'ultima tappa del Victorian Christmas Project, beh... sappiate che arriverà... magari vicino a Carnevale, ma infondo dovremmo mantenere vivo lo spirito del Natale tutto l'anno!!! Buon fine settimana!

mercoledì 4 gennaio 2012

Era il 2 gennaio del 1595...

Era inverno, il 2 gennaio, di molti secoli fa… Il 2 gennaio del 1595. In una casa di pietra e antiche travi, adagiata nel suo letto di anziana signora, si spegneva un'anima intensa… si spegneva una donna che molto aveva visto e vissuto, che molto aveva sofferto e patito… una donna che sussurrò dal nero pozzo di dolore della tortura "io stringo li denti, e loro diranno che rido"… si spegneva una delle Streghe di Triora: Franchetta Borelli.
A lei e alle povere donne di quel piccolo paese ho dedicato il mio nuovo schema. Noi italiane ricamiamo così spesso soggetti legati alle vicende di Salem, che mi è sembrato doveroso dedicare qualche crocetta alla NOSTRA Salem: Triora.

TRIORA WITCHES TRIALS


...l'atmosfera si fa rada, ci si siede sugli scalini della Cabotina, e si ascolta… se farete attenzione vedrete un alito di vento smuovere qualche vecchio e secco ramo, ed un sussurro giungere al vostro orecchio… è la voce di Franchetta che narra, a modo suo, ciò che vide, ciò che visse, ciò che la rese forte e saggia, ciò che non la uccise e la rese immortale…. (...)
Per leggere la storia di Franchetta vi rimando al mio articolo: CLIK



Lo schema riporta la frase stoica e coraggiosa di Franchetta (io stringo li denti, e loro diranno che rido) sia in italiano che in inglese, potrete decidere di ricamare la versione che preferirete :-)


Grazie a Elisabetta che ha ricamato con me questo schema:
un ricamo a 4 mani :-)

Creare il set per questo schema è stato bellissimo, le cose mi capitavano tra le mani per caso... avevo un progetto e man mano che mi aggiravo per casa trovavo tutto quello che mi serviva... nelle vecchie cantine ecco il resto... e poi via in pineta, ai margini del fiume... il cielo plumbeo e carico di neve ha fatto il resto.... Spero di trasportarvi in un mondo antico e carico di magia....