martedì 28 febbraio 2012

Nei panini svedesi allo zafferano devo mettere lo zafferano?

La mia maestra di cucina si chiama Grazia… lo è da un bel po' di anni, e con infinita pazienza sopporta la sua vita costellata di mie telefonate culinarie, ad orari improbabili, e di solito nel bel mezzo dell'esecuzione stessa della ricetta..... Non di rado accoglie con pietas e comprensione chiamate il cui contenuto è qualcosa tipo...: 
"Ciao, sono io… senti scusa maaaa…. nei panini svedesi allo zafferanooo.... ce lo devo proprio mettere lo zafferano? "
Il silenzio che segue all'altro capo del telefono solitamente mi spinge a riattaccare e, mestamente  e mortificata, aggiungere una bustina di zafferano all'impasto… ovviamente in ritardo, ovviamente non sciogliendolo nel latte che ormai ho incorporato nell'impasto, e ovviamente sentendomi una frana al cui confronto Bridget Jones non è NULLA!...


Codesta donna ha tutta la mia comprensione e stima… però... i panini svedesi allo zafferano con lo zafferano sono degni di un piccolo accenno di assenso perfino del suo capo… Sono lievitati poco... sono poco gialli (la foto bara), ma hanno un buon sapore.... insomma, mi eserciterò di più, ma come prima esecuzione mi posso dire un filino soddisfatta... (d'altronde è lei la surfista in cerca della ricetta perfetta... io sono solo una umile allieva, hihiihihi)... si, forse sono un po' compatti... però.... insomma, se mangiati subito non sono male... domani potrebbero comunque essere utilissimi come ferma porta...... e poi considerate che, seguendo l'esempio della mia maestra, di Csaba della Zorza e di Nigella, ho cucinato vestita benissimo e sui tacchi... con un grambiulino nero molto ma molto trendy..... e un bellissimo paio di orecchini nuovi in tinta con la gonnellina...

PANINI SVEDESI ALLO ZAFFERANO
di Csaba Della Zorza

Ingredienti
500 gr di farina
220 ml di latte tiepido
10 ml di acqua bollente
15 gr di lievito di birra
50 gr. di zucchero
100 gr di burro fuso
1 cucchiaio di sale
1 bustina di zafferano
2 uova (uno per l'impasto e uno per la rifinitura)

Procedimento:
Amalgamare la farina, lo zucchero, tranne un pizzico e il sale. Sciogliere il lievito con un pizzico di zucchero e l'acqua bollente. Incorporarli alla farina. Sciogliere lo zafferano nel latte tiepido e incorporarli all'impasto, aggiungendo il burro e l'uovo. Impastare tutto per bene fino a quando non si forma una palla che non si appiccica alle dita.
Lasciar lievitare i luogo caldo per un'oretta.
Reimpastare e suddividere l'impasto in 7 pezzetti. Dare ad ognuno la forma di un salsicciotto e arrotolarlo su se stesso (tipo girella). Procedere così per tutti e 7 i panini. Lasciar lievitare per altri 15 minuti. Spennellare con il tuorlo sbattuto del secondo uovo e cuocere a 200°C per 25 minuti.

(Io nell'impasto, su consiglio della mia maestra, ho aggiunto al momento del secondo reimpasto, delle gocce di cioccolato, e devo ammettere che sono proprio un tocco golosissimo!)

Togliamo la parola di verifica

Non credo di dover scrivere altro...:  mi unisco al tam tam di blogger, amiche e non, che richiedono a tutti i blogger di togliere la parola di verifica. Non si riesce a commentare, non si ha tempo per ricaricare la pagina infinite volte e spesso la parola è illeggibile... Non ostacoliamo l'educata pratica del commento.....
Se la vostra casella di spam non funziona bene mettete in moderazione i commenti, per liberarli ci si impiega un nano secondo e si risparmia alle amiche di blog di diventare isteriche...  Grazie :-)


sabato 25 febbraio 2012

Un Natale insieme tutto l'anno: Febbraio

Buongiorno mie care, e buon fine settimana! Oggi è il 25 del mese, e come ogni 25 rispetto la tappa del meraviglioso SAL natalizio organizzato da Marina. Per questo mese ho realizzato un cuscino 'campanelloso' disegnato da The Sampler Girl. E' realizzato su lino 30ct Old Salem (The Primitive Hare) e abbellito da una marea di campanellini arrugginiti, perchè, come dice Tanja, questo cuscino deve suonare!



Le foto le ho scattate dopo l'ultima fioccata, ma devo ammettere che il ricamo è in cantiere da... beh mi vergogno a dirlo... da ottobre! E' stato un cuscino sfortunatissimo, ma ora sono molto soddifatta :-))) Ho dovuto perfino giuntare il lino, e tutto alla fine ha un aspetto molto primitive... In effetti dovevo portarlo in fiera con me, ma ho imparato che 'sotto fiera' è meglio non fare nulla di non organizzato alla perfezione :-)

Le mie compagne di avventura:
MarinaVarla Lee Roberta - Claudia - Cinzia - Nicole - Manuela - Camilla - Raffaella - Tina - Cris M. - Laura - Denise - Mariangela - Nadia - Donatella - Mariaerba - Franca Paola - Cristina - Daniela -  Marilou - Bill & Marie - Katia - Veronique - Elisa - Igea - Barbara - Chiara - Gloria - Cristina - Consuelo - Milena - Melania Couson - Rita - Lucia - Susina - Rita - Angela - Alessandra - Carlotta - Argante - Barbara - Mary - Zaira - Gabriella - Anna Maria  



Se c'è una cosa che amo è il tintinnare dei campanelli... sono il suono del Natale, e... vi ricordate Polar Express? Ecco, è il suono di chi crede... e cosa c'è di più bello che credere nello Spirito del Natale per tutto l'anno e in suo onore realizzare qualcosa di speciale? Badate. non PER Natale, ma IN ONORE del Natale: eh... il mio lato romantico... (conosco una Folletta che si perplime innanzi a codesto aspetto della sua barracudina prediletta)... E ora, buon fine settimana! Io andrò per... caminetti!!!! I lavori al B&B procedono, è tempo di scegliere i caminetti...

FIERA DI VICENZA: Moltissime di voi mi hanno chiesto se sarò presente in Fiera con uno stand. No, a questo giro no, ma ad ottobre si :-)  Sarò presente all'edizione Autunnale. Il mio campionario è troppo poco primaverile e poco adatto all'edizione di marzo. Ci vediamo con uno stand nuovo di zecca ad ottobre :-))) e.. naaaa, non vi anticipo nulla.....

lunedì 20 febbraio 2012

A 'Notforgotten farm' sunday...

...ho sempre amato questa pallida mano. La vidi per la prima volta nel blog di Notforgotten Farm… cercai ovunque il cartamodello, combattei contro i vari "oh cielo, ma è tetra, è impressionante"… ma nulla… non trovai mai il cartamodello, nè sul blog di Lori Brechlin, nè nei negozi… Così ieri, complice il cielo plumbeo e il silenzio niveo della giornata, mi sono messa a disegnarla… ho buttato via 5 mani: nessuna veniva bene, alla fine, sono riuscita a farla come volevo… Pallida e delicata, con dita sottili e leggermente chiuse.... forse un po' impressionante davvero, ma la adoro...



Il simbolo della mano che tiene il cuore è molto in voga ultimamente, ci sono ricami, immagini, tutti incentrati su questo simbolo così semplice e significativo. L'ho voluto accompagnare con un free sempre di Notforgotten Farm, adatto al periodo e al mio romantico umore innamorato… 


Ieri sera è stato così bello… una cena perfetta per festeggiare tanti anni passati insieme, un ristorante elegante, con vetrate enormi e la neve che scendeva finalmente in grossi fiocchi…. A token of friendship from the heaven… Buona settimana a tutte...

mercoledì 15 febbraio 2012

Miss Isobel

Miss Isobel è candida come la neve, delicata come solo una piccola lepre può essere, elegante come solo un'abitante del Bosco d'Inverno può apparire...
Si aggira a passi leggeri tra gli alberi innevati, facendo frusciare la sua gonna candida con dolcezza, come una lieve carezza sulla neve...  E' nata da pochi giorni e cerca una famiglia nella quale vivere un po' viziata e coccolata.... 




Se desiderate che Miss Isobel zampetti felice 
a casa vostra, scrivetemi a: order@theprimitivehare.com.

Con questo post desidero anche informarvi che oggi ho debuttato sul TDIPT Mercantile Group, e lì, ogni 15 del mese, troverete nuove mie creazione già pronte da acquistare.
Grazie e felice settimana :-)

sabato 11 febbraio 2012

Witch's Hill

Buongiorno Ricamatrici sotto la neve... spero che riusciate ad uscire indenni dalla bufere che flagellano tutta l'Europa... nel frattempo, per farvi dimenticare il gelo, seguitemi silenziose.... dove vi condurrò in questo fine settimana? Di quale regno incantato vi schiuderò la porta in questa gelida mattina d'inverno?



La porta rossa si apre lentamente e vi conduce su di una incantata collina... la Collina delle streghe, adorna di una antica casa infestata da gentili spettri ed eserciti di ragnetti.... nono, non inorridite... le streghe che vi abitano sono buone e gentili, a volte dispettose, ma in fondo son delle caritatevoli megere...



Volete la chiave per entrare in questo magico Regno di magie ed incanti? Non si può... l'accesso è riservato solo a streghe di vecchia data, fattucchiere esperte e maghe di alto livello... quindi rassegniamoci ed usciamo di qui tenendoci per mano... Magari un giorno ci inviteranno ancora per un tea... ma....


ma... vi fidate a bere tea in tazzine stregate?.... 
Buon fine settimana, stregato ed innevato...

venerdì 3 febbraio 2012

Contest e Piccolo Avviso

Mie care amiche...
lo scorso anno organizzai un CONTEST un po' particolare ed ebbe un grandissimo successo. Ho pensato quindi di riproporlo anche quest'anno. Il primo premio, come lo scorso anno, è un GIFT VOUCHER DA 50 € da spendere su Casa Cenina. Tutte le informazioni le trovate clikkando sul bannerino qui di fianco :-) o in quello di questo post.



PICCOLO AVVISO: Mi scuso con voi, non riesco a passare dai vostri blog perchè ha nevicato anche qui e la mia connessione è definitivamente morta... riesco solo a fare poche cose... Inoltre ho anche la macchina in carrozzeria (che c...o) e quindi sono DEL TUTTO bloccata in casa. Abbiate pazienza, passerò appena mi sarà possibile :-) Buon fine settimana a tutte!!!!

giovedì 2 febbraio 2012

The Winter princess and her friends

Fiocca la neve fiocca... Tutto si ammanta di luce, di questi minuscoli cristalli che rendono il mondo un luogo incantato... Chi regna e danza su questa bianca distesa? Ma una splendida e leggiadra PRINCIPESSA...

Con oggi riapre i battenti LA PICCOLA BOTTEGA, ovvero l'atelier di cucito del Filo Incantato... inaugurato un po' di anni fa con, vi ricordate? Le lumachine di Tilda!!! 
E sono sempre di Tilda queste mie bambole... Se desiderate la Principessa scrivetemi... e giungerà a passi di danza, su fiocchi di neve, nelle vostre case...

C'E' PIU': VENDUTA
LA PRINCIPESSA DEL BOSCO D'INVERNO




Ma la mia Principessa ha anche una corte... : BIANCA & NOCE sono due teneri scoiattoli del Bosco d'Inverno e cercano anche loro una famiglia che li coccoli e li ami, possibilmente in coppia, ma anche no...

CI SON PIU': VENDUTI
BIANCA

BIANCA E NOCE



Per informazioni: order@theprimitivehare.com